venerdì 13 settembre 2019

Modi di dire

Qualche giorno fa ho iniziato a cercare i modi di dire relativi a gambe e piedi e catalogarli in base alla possibilità di applicarli ancora al mio caso.
Ho chiesto agli amici sul web un contributo a questo mio piccolo ma divertente progetto: ne sono già uscite cose bellissime, continuate ad aiutarmi per arricchire il repertorio!

  • Non posso più fare qualcosa su due piedi, quindi non mi assillate! 
  • Posso ancora tenere il piede in due scarpe o in due staffe
  • Non posso più saltare qualcosa a piè pari 
  • Posso ancora essere una persona in gamba
  • Non posso più stare con i piedi sotto il tavolo
  • Non posso più stare in piedi
  • Posso ancora avere un piede nella fossa, ma sarebbe grave; in compenso non posso più uscire con i piedi in avantistirare le gambe e questo fa ben sperare 
  • Non posso più scappare a gambe levate, ma posso, a pieno titolo, scappare a gamba levata (grazie Romina, questa è la migliore!)
  • Posso ancora essere sul piede di guerra
  • Non posso più avere le gambe che fanno giacomo giacomo
  • Posso ancora alzarmi con il piede sbagliato; speriamo di no, però 
  • Non posso più procedere con i piedi di piombo 
  • Non posso più andare a piedi
  • Non posso più stare con i piedi per terra, quindi ogni follia è giustificata! 
  • Posso ancora prendere qualcosa sotto gamba 
  • Non posso più fare un lavoro con i piedi, ma tanto non lo facevo nemmeno prima 
  • Non posso più avere qualcuno o qualcosa tra i piedi
  • Posso ancora avere una palla al piede 

  • Non posso più puntare i piedi, ma non pensiate che abbia perso anche solo un grammo della mia ostinazione 
  • Posso ancora circolare a piede libero 
  • Non posso più camminare sulle mie sole gambe
  • Non posso più darmi la zappa sui piedi; meno male
  • Posso ancora mettere un piede in fallo, e sarebbero guai
  • Non posso più muovermi in punta di piedi
  • Nessuno può più mettermi i bastoni tra le gambe
  • Non posso più essere lasciata a piedi
  • Non posso più darmela a gambe
  • Non posso più avere qualcuno ai miei piedi: peccato! 
  • Non posso più cadere in piedi
  • Posso ancora tenere in piedi qualcosa
  • Non posso più avere le ali ai piedi


  • Non posso più pestare i piedi per fare i capricci, ma è anche vero che nessuno potrà più pestarmi i piedi
  • Posso ancora mettere piede in un posto 
  • Non può più mancarmi il terreno sotto i piedi 
  • Non posso più mettere le gambe in spalla
  • Posso ancora partire con il piede giusto; anche con quello sbagliato, ma speriamo di no
  • Non posso più levarmi qualcuno dai piedi: preoccupante! 
  • Posso ancora entrare a gamba tesa
  • Non posso più andare gambe all'aria
  • Non può più venirmi il latte alle ginocchia
  • Posso ancora fare il passo più lungo della gamba
  • Non posso più contare sul fatto che chi non ha testa ha gambe, devo arrangiarmi in qualche altro modo
  • Non posso più fare passi da gigante 
  • Posso ancora togliermi qualche sassolino dalla scarpa
  • Se mi invitano a casa di qualcuno, non posso più bussare con i piedi
  • Posso ancora avere il piede pesante
  • Non posso più avere il morale sotto i tacchi: evviva! 
  • Posso ancora fare il primo passo


15 commenti:

  1. Ma chi non ha testa abbia gambe a te non serve dirlo, di testa ne hai un patrimonio! Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, però vedi che questa l'avevo dimenticata?
      Aggiunta, grazie!

      Elimina
  2. You can't get your feet wet, but you can still put your foot in it!
    Someone can still pull your leg, but unfortunately you can't think on your feet....
    Se vuoi possiamo estendere il giochino alle altre lingue...
    Un abbraccio Mia, buon fine settimana, spero ricco di visite e povero di dolori
    Ale

    RispondiElimina
  3. E il latte alle ginocchia dove lo lasciamo? Anche lui vuole la sua parte!

    RispondiElimina
  4. Posso ancora togliermi qualche sassolino dalla scarpa.

    RispondiElimina
  5. Non mi vengono altri modi di dire, ma ora puoi avere un cospicuo sconto sulla ceretta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm... Mai fatta in vita mia. Sono per natura poco pelosa, ho un vecchissimo Silkepil, classe 1990,che svolge ancora perfettamente il suo compito. Risparmierò giusto qualche centesimo di energia elettrica all'anno.

      Elimina
  6. ...non posso più andare a fare due passi!
    Mi pare non ci sia nella lista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è perché con le stampelle li posso ancora fare 😊

      Elimina
  7. Due passi avanti e uno indietro li puoi ancora fare?
    Il primo passo ancora sì
    Non avrai più il morale sotto i tacchi
    Il piede pesante però sì
    Il passo felpato volendo sì
    Se mi viene in mente altro ricommento. Bel passatempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Livia, ho aggiunto quelli per cui ho una risposta certa

      Elimina
  8. Ciao Mia, non ti ho mai scritto prima, spero di non disturbare facendolo ora. Potresti aggiungere che sei ancora una persona con.....il piede ben piantato a terra,secondo me funziona anche al singolare ;-) non aggiungo altre considerazioni tipo "sei incredibile, fantastica,etc" perché rischierei di essere banale....ma lo sei. I migliori auguri per tutto, Stefania

    RispondiElimina