giovedì 25 luglio 2013

Conversazioni domestiche - 5

Noi stravaccati sul divano del salotto a guardare l'ultimo film della saga di Harry Potter.
Il Ciccio stravaccato sul tavolino del salotto a dormire.
Lui: (indicandoci) "Il mio amore qui... e il Ciccio lì".
Io: "Cosa vuoi di più dalla vita?
Lui: "Un gelato!"

9 commenti:

  1. ...che suppongo sia la versione più sottile di "già che sei in piedi...", giusto? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, per la verità era solo l'espressione di un desiderio.
      Anzi, subito dopo ha messo in pausa il film ed è andato a controllare se per caso da qualche parte in fondo al freezer c'era almeno un gelatino piccolo piccolo... invece niente!

      Elimina
  2. Renato, renato renatooooo che il gelato non ha trovatoooo, lo so lo so sto fuori come un balcone, ma Antò fa caldo!!!!
    Mi sono messa a dieta ...e vedremo.
    In Calabria tra un invito e l'altro avevo sempre le "ganasce" in movimento. Ecco vedi ho solo sentito la parola gelato e via son partita di testa ahahahah, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io, la svampita 4p

      Elimina
    2. Lo so, lo so che sei tu...
      Grande la citazione musicale!

      Elimina
  3. E' il minimo sindacale..tutta la mia stima a Renato....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voi due siete anime gemelle, vi capite al volo!

      Elimina
  4. ...un modo molto originale e romantico per esprimere la voglia di gelato....!
    E' stato il giusto epilogo di una serie di considerazioni piacevoli!
    rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, non credo che fosse programmato, è uscita così, spontaneamente, dritta dallo stomaco, più che dal cuore

      Elimina